Optimum v/s Pessimum: To see or not to see?

Optimum v/s Pessimum: To see or not to see?

Optimum v/s pessimum: vediamo meglio quello che ci rende felici? W. H. Bates, essendo un acuto osservatore si era reso conto che i suoi pazienti tendevano a vedere meglio le cose gradevoli e sfocare le cose che invece li infastidivano o impaurivano

DIALOGO CON I MIEI OCCHI

DIALOGO CON I MIEI OCCHI

Di come ho scoperto gli occhiali stenopeici e solo usando quelli, ho cambiato la mia patente di guida. Di come si allineano le stelle e ho la possibilità di iscrivermi a un seminario di fine settimana a Barcellona. Di come nelle sedute individuali, battezzo ciascuno dei miei occhi e comincio a incoraggiare un dialogo tra di loro.

Abbasso la luce blu, viva la luce rossa!

Abbasso la luce blu, viva la luce rossa!

Più la luce artificiale si differenzia dalla luce naturale, maggiore diventa il pericolo per la nostra salute. Le nostre reazioni alla luce sono tarate sulla particolarità della luce naturale. I suoi surrogati artificiali inducono delle reazioni negative che nel lungo periodo possono indurre gravi patologie. Quanto è grande il pericolo che si cela …

Cosa vedi? Cosa non vedi?

Cosa vedi? Cosa non vedi?

C’è una bugia che pressoché tutti i miei clienti miopi raccontano a sé stessi: “porto gli occhiali perché così posso riconoscere gli amici che mi salutano per strada. Senza non li vedrei e loro si arrabbierebbero con me”.
Ma… quando per strada ci mettiamo gli occhiali lo facciamo proprio per NON …